Impostazioni

Panoramica delle funzionalità di migrazione dei dati

Data pubblicazione: Marzo 21, 2008

Sebbene durante la migrazione dei dati sia necessario tenere traccia di molti dettagli, il processo di base è semplice e intuitivo. Le informazioni e il diagramma seguenti illustrano una tipica operazione di migrazione dei dati di un cliente esistente a Microsoft Dynamics CRM 4.0, tramite Gestione migrazione dati. Gestione migrazione dati è uno strumento che consente di convertire le informazioni disponibili in un altro sistema di Customer Relationship Management (CRM), ad esempio ACT! o Salesforce.com, per utilizzarle in Microsoft Dynamics CRM 4.0.

A seconda del database di origine, in alcuni casi è possibile utilizzare un mapping dei dati esistente per specificare le corrispondenze tra i dati di origine e quelli di Microsoft Dynamics CRM. In Gestione migrazione dati sono inclusi mapping dei dati per la migrazione di dati da Act!, Salesforce.com e Microsoft Office Outlook con Business Contact Manager. Altri mapping dei dati potrebbero essere disponibili per il download dal sito degli esempi di Microsoft Dynamics CRM o da Codeplex. Se è necessario modificare direttamente un mapping dei dati, è possibile scaricare un editor avanzato dei mapping per la migrazione dei dati.

Il processo include quattro fasi distinte:

  • Esportazione dei dati di origine - Esportare i dati in file con valori delimitati da virgole (CSV), utilizzando un file diverso per ogni tipo di record.

  • Installazione di Gestione migrazione dati - Gestione migrazione dati include una procedura guidata che semplifica il mapping delle singole colonne dei file di origine ai dati di Microsoft Dynamics CRM ed esegue anche la migrazione vera e propria.

  • Creazione e migrazione di dati di test - Preparare un numero limitato di record di test e utilizzare Gestione migrazione dati per eseguire il mapping e la migrazione di tali dati.

    Durante questo passaggio è possibile identificare le eventuali modifiche da apportare ai dati di origine e a Microsoft Dynamics CRM, in modo da consentire la corretta migrazione dei dati. È necessario utilizzare sia la procedura guidata predefinita, sia le indicazioni contenute nella Guida per identificare i potenziali problemi da risolvere.

    Dopo la migrazione di test è possibile eliminare tutti i dati migrati durante tale operazione.

  • Migrazione di tutti i dati - Dopo aver completato la migrazione dei dati di test e avere apportato le eventuali correzioni identificate al mapping dei dati e ai dati, è possibile eseguire la migrazione dell'intero set di dati.

Il processo di migrazione dei dati è illustrato nel diagramma seguente.

Diagramma del processo di migrazione dei dati

Collegamenti correlati